I Nostri Bestsellers

Scopri tutti i nostri prodotti

come organizzare una cameretta

Come organizzare una cameretta: 5 trucchi imperdibili e gli organizer da usare

Capire come organizzare una cameretta non è un gioco da ragazzi, e il motivo è presto detto. Più gli spazi sono piccoli, più è difficile ottimizzarli, soprattutto quando ci sono mobili da sistemare e giocattoli da gestire. Per fortuna, non mancano i trucchi utili per ottenere un risultato eccellente, che si tratti di una cameretta per due o della cameretta dei bambini. Inoltre, ci sono alcuni organizer che possono rendere ancor più facile questa operazione.

Come organizzare una cameretta: 5 consigli utili

1. Inizia con un piano

Il primo passo per organizzare una cameretta piccola è stabilire un piano. Dovrai decidere quali oggetti tenere in camera da letto, e riporre altrove gli altri. Fai un elenco di tutto ciò di cui non puoi fare a meno, e non dimenticarti di misurare le dimensioni della stanza e dei mobili. Questo ti aiuterà a determinare quali complementi possono adattarsi e quali, invece, richiederanno un altro tipo di sistemazione.

2. Scegli mobili multiuso

Quando scegli i mobili per una cameretta, opta per i complementi multiuso. Un divano letto, ad esempio, può essere utilizzato per sedersi durante il giorno e per dormire la notte. Una cassettiera può fornire spazio per riporre i vestiti, nonché una collocazione per la TV o altri dispositivi elettronici. Infine, gli ottomani con contenitore interno possono essere utilizzati sia come seduta, sia come spazio aggiuntivo per conservare la qualsiasi.

3. Sfrutta lo spazio in verticale

Quando ti chiedi come organizzare una cameretta, sfruttare lo spazio in verticale può diventare la migliore delle risposte. Gli scaffali a parete possono essere utilizzati per riporre libri, riviste o altri oggetti che altrimenti potrebbero occupare spazio sul pavimento. I ganci, invece, sono ideali per appendere al muro cappotti, sciarpe o borse.

4. Tieni la camera in ordine

Uno dei consigli più importanti per organizzare una cameretta piccola è tenerla sempre in ordine. Ciò significa rifare il letto ogni giorno, mettere via i vestiti e le scarpe quando non vengono indossati e occuparsi subito del bucato, piuttosto che ammucchiarlo in un angolo. Una stanza ordinata ti sembrerà più spaziosa, e soprattutto ti aiuterà a rilassarti, evitando poi di perdere ore per sistemare il caos.

5. Diventa creativo e usa gli organizer

Ci sono molte soluzioni creative ottime per organizzare una cameretta piccola al meglio. In questo elenco ti proponiamo le migliori in assoluto, che puoi trovare anche sul nostro shop online.

  • Contenitore sottoletto: gli organizer sottoletto sono ideali per riporre indumenti, biancheria da letto, accessori come le borse o le scarpe.
  • Sacchi sottovuoto salvaspazio: questi accessori sono ottimi per comprimere vestiti, piumoni, lenzuola e molto altro ancora, risparmiando tantissimo spazio.
  • Scatole per scarpe: i contenitori per scarpe sono perfetti per conservare non solo le calzature, ma anche altri piccoli oggetti.
  • Organizer per biancheria: ancora una volta, si tratta di contenitori pensati per conservare piccoli indumenti risparmiando spazio, come la biancheria intima.

In realtà esistono anche altre opzioni utili, come nel caso del caddy da comodino, che può essere appeso e ti consente di sfruttare le sue tasche per piccoli oggetti come lo smartphone. Come puoi vedere, ci sono tantissime soluzioni intelligenti ed economiche, per organizzare una cameretta singola, per due o per i bambini.

Come organizzare una cameretta per due?

  • Per prima cosa, puoi considerare due opzioni come i letti a piattaforma o un letto contenitore. Si tratta di due soluzioni che ti mettono a disposizione dello spazio al di sotto del materasso per riporre gli oggetti, i contenitori sottoletto o le scatole.
  • Puoi usare un comò come divisore fra i due letti, che tornerà utile anche come superficie d’appoggio per oggetti come la sveglia o lo smartphone.
  • Per quel che riguarda l’armadio, meglio scegliere un modello che possa essere condiviso dai due bimbi o dalla coppia.
  • Ricordati che ogni centimetro è prezioso, e che anche le nicchie possono diventare un’eccellente sistemazione per oggetti, scatole e contenitori vari.

Come organizzare la cameretta dei bimbi?

1. La scelta del letto

Si comincia ancora una volta dal letto, e ci sono diverse soluzioni ottime sia per risparmiare spazio, sia per aggiungere una marcia in più al design. Facciamo ad esempio riferimento ai letti a soppalco, o al classicissimo letto a castello.

2. La divisione degli spazi

Quando organizzi la cameretta dei bimbi, ricordati di dedicare uno spazio equo a tutti e due. In tal caso, l’utilizzo di un separé può diventare un’opzione molto pratica e intelligente.

3. Le librerie bifacciali

Ci sono alcuni complementi d’arredo, come la libreria bifacciale, ideali per organizzare una cameretta piccola. Queste librerie, infatti, possono essere collocate al centro della stanza, senza occupare troppo spazio.

Come organizzare una cameretta piccola: conclusioni

Organizzare una camera da letto piccola può essere una vera sfida, ma con alcuni semplici consigli si possono ottenere risultati eccellenti. Gli organizer rappresentano una risorsa sempre preziosa, così come i complementi d’arredo pensati per ottimizzare al massimo lo spazio in stanza.

Altri articoli consigliati per te:

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post