Resi e Rimborsi

L’Acquirente che riveste la qualità di consumatore ai sensi dell’art. 3, comma I, lett. a) del Codice del Consumo, ha diritto di recedere dal rapporto contrattuale con il Venditore, senza specificarne il motivo e senza dover sostenere costi diversi da quelli descritti nel successivo punto 9.5. Il diritto di recesso può essere esercitato entro il termine di quattordici (14) giorni dal ricevimento del Prodotto.

Il periodo di recesso (“Periodo di Recesso”) scade trascorsi 14 giorni: 

a) dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni, oppure;

b) nel caso di ordine con più prodotti che vengano consegnati separatamente, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo prodotto;

2) nel caso di consegna di un prodotto costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo. 

Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente deve informare il Venditore, prima della scadenza del Periodo di Recesso, della sua decisione di recedere. A tal fine l’Acquirente può: 

a) utilizzare il modulo di recesso tipo messo a disposizione al seguente link (“Modulo di recesso tipo”);

b) oppure presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto (“Dichiarazione di recesso”). 

Il Modulo di recesso tipo o la Dichiarazione di recesso dovranno essere inviati al Servizio Clienti al seguente indirizzo email: info@think-space.eu

L’Acquirente ha esercitato il diritto di recesso entro il Periodo di Recesso di cui al punto 9.2. se la comunicazione relativa all’esercizio del suddetto diritto è inviata prima della scadenza del Periodo di Recesso. Ove l’Acquirente si avvalga della Dichiarazione di recesso, senza utilizzare il Modulo di recesso tipo, dovrà indicare nella Dichiarazione di recesso: numero d’ordine, il/i prodotto/i per cui intende esercitare il diritto di recesso, il suo indirizzo. Si invita l’Acquirente che eserciti il diritto di recesso, ad avvalersi di un supporto durevole che provi l’invio della comunicazione di recesso, dal momento che l’art. 54, ultimo comma, del Codice del Consumo, pone su di lui l’onere della prova relativo all’esercizio del diritto di recesso. 

L’Acquirente che ha esercitato il diritto di recesso deve provvedere a restituire a proprie spese il Prodotto al Venditore, utilizzando il vettore proposto da questo oppure un vettore a propria scelta, senza indebito ritardo e in ogni caso entro quattordici giorni dalla data in cui ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto. Il termine è rispettato se l’Acquirente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di quattordici giorni di calendario. 

Il costo diretto della restituzione dei beni al Venditore è a carico dell’Acquirente, ad eccezione dei prodotti di abbigliamento per i quali è a spese del Venditore. 

L’Acquirente che esercita il diritto di recesso è responsabile della diminuzione del valore dei prodotti risultante da una manipolazione dei prodotti diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi. La restituzione del Prodotto al Venditore avviene sotto la responsabilità dell’Acquirente. Il Prodotto, debitamente imballato e protetto, deve essere spedito all’indirizzo che segue: 

Think Space c/o Meridian Srl

Via Valle Grana 10 – 12010 – Bernezzo (CN)

Il Prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, perfettamente funzionante, corredato di tutti gli accessori e fogli illustrativi, cartellini e etichette originali, ove presenti, ancora attaccati, idoneo all’uso per cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. Il diritto di recesso non può esercitarsi solo per alcune parti del prodotto (es. accessori). 

In caso di recesso, il Venditore rimborserà all’Acquirente l’Importo Totale Dovuto, comprensivo di spese di spedizione, qualora sostenute dall’Acquirente, ad eccezione di eventuali costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta dell’Acquirente di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto. Il Venditore provvederà al rimborso senza indebito ritardo e comunque entro quattordici giorni di calendario dal giorno in cui è informato della decisione dell’Acquirente di recedere dal contratto. Il Venditore eseguirà il rimborso dell’Importo Totale Dovuto utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Acquirente in fase di ordine, salvo che questi abbia espressamente convenuto altrimenti e a condizione che questi non debba sostenere alcun costo quale conseguenza del rimborso. Il Venditore può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché l‘Acquirente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, se precedente.

Nel caso in cui l’Acquirente eserciti il diritto di recesso solo per alcuni dei prodotti di un ordine di più prodotti, il rimborso delle spese di spedizione inizialmente sostenute avverrà in misura proporzionale in relazione al costo di ciascun prodotto. In ogni caso, il rimborso non potrà mai superare quello effettivamente corrisposto dall’utente.

Nel caso in cui il diritto di recesso non sia esercitato in maniera conforme a quanto previsto dalle norme di legge, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, pertanto, non darà diritto ad alcun rimborso. Di tanto, il Venditore darà comunicazione all’Acquirente entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento del Prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto, qualora già pervenuto al Venditore, rimarrà presso questo a disposizione dell’Acquirente per il ritiro, che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’Acquirente stesso. 

Nel caso di diminuzione del valore del Prodotto ai sensi dell’art. 9.5. per manipolazione dei prodotti diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi, l’importo da rimborsare sarà decurtato di un importo pari alla diminuzione del valore. Di tanto, l’Acquirente sarà informato dal Venditore entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto. Nel caso in cui il rimborso sia stato già effettuato, il Venditore fornirà le coordinate bancarie per il pagamento dovuto da parte dell’Acquirente a causa della diminuzione del valore del Prodotto. 

Il diritto di recesso è escluso in caso di A) prodotti confezionati su misura o personalizzati; prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; B) prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; C) prodotti che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni. Inoltre, il diritto di recesso è escluso in relazione a software informatici sigillati che siano stati aperti dopo la consegna (art. 59 lett. i) del Codice del Consumo).

Nei casi in cui il diritto di recesso è escluso per legge, di tale circostanza l’utente sarà informato durante il procedimento di acquisto e comunque prima dell’inoltro dell’ordine.