I Nostri Bestsellers

Scopri tutti i nostri prodotti

come organizzare l'armadio

Organizzare l’armadio: idee, consigli e prodotti per vestiti e accessori sempre in ordine

In questa guida scopriamo come organizzare l’armadio, con le scatole e con tutti gli altri accessori indispensabili!

L’organizzazione dell’armadio è uno step fondamentale, se vuoi vivere in una casa dotata di una sua logica, pratica e capace di ottimizzare i tempi. Grazie alle scatole, agli organizer e a tutti gli altri accessori indispensabili, potrai allestire un guardaroba a misura d’uomo (o di donna), finalmente in grado di farti sentire il vero padrone della situazione. Vuol dire avere la possibilità di risparmiare tempo la mattina, di evitare crisi di nervi, cacce al tesoro e la classica indecisione del “e oggi cosa mi metto?”.

Come organizzare l’armadio: si parte dal decluttering

Prima di capire come sistemare l’armadio, devi assolutamente metterlo in ordine, in special modo quando arriva il momento del cambio di stagione del guardaroba (puoi leggere la nostra guida a riguardo). Mettere in ordine vuol dire dedicare del tempo ad una pratica nota come decluttering: in sintesi, dovrai togliere di mezzo tutte le cose che non ti servono, come i vestiti che non hai mai indossato, che non corrispondono più alle tue misure, o che si sono usurati a tal punto da essere diventati quasi inservibili.

E pazienza se sei legato a loro sentimentalmente: nell’organizing della casa, così come nella vita, alle volte bisogna saper voltare pagina per andare avanti!

La prima cosa che devi fare è svuotare tutto il contenuto dell’armadio, riporlo sul letto e iniziare a fare una selezione. Grazie alle apposite scatole, potrai dividere i capi da conservare da quelli da regalare, da buttare, da riparare e così via. Quando si parla di organizzazione dell’armadio la suddivisione di vestiti e accessori per tipologia, prima della nuova sistemazione, è uno step a dir poco fondamentale.

Quali sono gli altri segreti da tenere a mente? L’utilizzo degli accessori migliori per sistemare l’armadio, che scopriremo insieme fra poco, e la capacità di sfruttare ogni singolo centimetro del guardaroba.

Accessori per organizzare l’armadio: gli indispensabili

Non puoi cucinare una ciambella perfetta senza l’apposito stampo. Allo stesso modo, non puoi organizzare un armadio degno di questo nome, senza utilizzare gli accessori giusti. In realtà la lista non è molto lunga: gli indispensabili, come si suole dire, sono pochi ma buoni!

1. Organizer per armadio

Impossibile fare a meno dei contenitori per armadi: presto diventeranno i tuoi migliori amici, dato che ti consentono di fare ordine e di sistemare tutto con una precisa logica, sfruttando al tempo stesso ogni centimetro utile del guardaroba. È chiaro che non tutte le scatole sono uguali, e questo devi sempre tenerlo a mente.

Gli organizer per armadio sono la scelta in assoluto più saggia. Sono perfetti per sistemare i vestiti durante il cambio di stagione, ad esempio per conservare i maglioni e gli altri abiti pesanti quando arriva la primavera. Non devi temere conseguenze negative per i tuoi vestiti, visto che gli organizer sono traspiranti. Di conseguenza, evitano problemi come la polvere ma fanno respirare i vestiti, mettendoli al riparo dagli accumuli di umidità.

DAL NOSTRO NEGOZIO

contenitori per armadioCONTENITORI PER ARMADIO DA 90L

Grazie a questo pratico set di contenitori sarà facile avere vestiti e accessori in ordine, al riparo dalla polvere e facili da trovare quando ti servono!

→ Clicca qui per scoprire i CONTENITORI PER ARMADIO

Altre caratteristiche vantaggiose degli organizer? Hanno una capacità in litri generosa, dunque sono perfetti per ospitare molti capi e accessori, ma compattandoli e ottimizzando così l’ingombro nel guardaroba. Hanno delle robuste maniglie che ti consentono di muoverli e di trasportarli in sicurezza, e delle sezioni in plastica trasparente per sapere sempre cosa contengono. Infine, quando non ti serviranno più, potrai piegarli e ridurre quasi a zero lo spazio che occupano!

Come organizzare l’armadio con le scatole e gli organizer? Ti conviene usare ogni contenitore per una certa categoria di abiti (ad esempio i maglioni) o di accessori. Volendo puoi usarli anche per sistemare i piumoni e le altre coperte pesanti, dato che sono ideali pure per questo scopo. Infine, se scegli le scatole chiuse e prive di “finestra”, meglio optare per modelli di colore diverso, così da sapere sempre che ad un certo colore corrisponde un certo tipo di abiti.

2. Sacchi sottovuoto

I sacchetti sottovuoto sono una vera manna dal cielo, non a caso si parla di uno degli accessori per organizzare l’armadio veramente indispensabili. Sicuramente saprai già come funzionano, ma è possibile fare una rapidissima sintesi. In pratica, una volta riempiti con vestiti, piumoni o cappotti, è possibile comprimerli estraendo l’aria al loro interno, grazie ad una pompetta apposita, oppure usando il collettore da collegare all’aspirapolvere. Creando il vuoto, il sacchetto occuperà uno spazio davvero minimo, consentendoti di ridurre l’ingombro nel guardaroba fino all’80%!

Considera che i sacchi sottovuoto salvaspazio sono favolosi non soltanto per ridurre l’ingombro nel guardaroba. Un altro vantaggio, infatti, è la loro capacità di salvaguardare gli abiti dalla polvere, dalle tarme, dall’umidità e dagli odori sgradevoli.

DAL NOSTRO NEGOZIO

sacchi sottovuoto salvaspazioSACCHI SOTTOVUOTO SALVASPAZIO

Questi originali e utili sacchetti sottovuoto ti permetteranno di riordinare vestiti, lenzuola, piumoni e biancheria risparmiando fino all’80% dello spazio nell’armadio.

→ Clicca qui per scoprire i SACCHI SOTTOVUOTO

Compattare un enorme piumone, o un giubbotto, vuol dire dimezzare lo spazio occupato nell’armadio, e quindi guadagnare centimetri preziosi. Naturalmente ti conviene utilizzarli per sistemare quei capi che non usi di frequente, o che hai deciso di mettere da parte per il cambio di stagione. Anche i cuscini possono essere conservati alla perfezione creando il vuoto con questi accessori. Infine, quando dovrai utilizzarli, ti basterà aprire il sacco e dare all’abito un colpo di ferro da stiro, per farlo tornare come nuovo!

Prima di andare avanti, sappi che i sacchetti per il vuoto sono incredibilmente utili anche quando viaggi. Per via delle loro proprietà, riescono ad ottimizzare alla perfezione lo spazio interno di una valigia.

3. Custodie per abiti

Nella top 3 degli accessori indispensabili per capire come organizzare l’armadio al meglio, non potremmo non citare le custodie per abiti. Si tratta di un vero mantra per tutti coloro che desiderano proteggere i propri vestiti, senza per questo doverli “inscatolare” o chiudere in un sacco sottovuoto. In altre parole, li proteggerai ma al tempo stesso potrai prenderli quando ti pare, facilmente e alla velocità della luce.

Non tutte le opzioni, comunque, sono uguali. Noi ti consigliamo di scegliere le custodie per abiti in tela, che sono molto più robuste e performanti. Rispetto alle custodie classiche in plastica morbida, infatti, durano una vita ed evitano che i vestiti possano sgualcirsi. Inoltre, possono essere ripiegate utilizzando gli occhielli e trasportate senza creare la minima piega nel vestito!

DAL NOSTRO NEGOZIO

custodie per abitiCUSTODIE PER ABITI

Grazie a questi contenitori per vestiti potrai tenere in ordine, ben piegati e lontani dalla polvere fino a 20-25 capi d’abbigliamento.

→ Clicca qui per scoprire le CUSTODIE PER ABITI

Naturalmente hanno tanti altri vantaggi. Per prima cosa, la finestra ti consente di sapere sempre quale abito contengono, così da evitare di perdere minuti preziosi aprendo una custodia dopo l’altra. In secondo luogo, fungono da scudo di protezione per i vestiti, i cappotti, le t-shirt e molto altro ancora. Questo perché gli abiti saranno sempre al riparo dalle tarme, dalla polvere e dall’umidità, essendo le custodie traspiranti.

4. Altri accessori per organizzare l’armadio

Ci sono tantissimi altri accessori che puoi usare per capire come sistemare l’armadio, dandogli un senso e facilitandoti la vita. Basti citare esempi come gli ordinatori, da appendere ai tubi appendi-abiti, scegliendo il numero di moduli. Un altro accessorio molto interessante è il classicissimo cassetto divisore: una semplice scatola aperta in plastica rigida, che potrai usare per sistemare i calzini, i pigiami, la biancheria intima, le t-shirt e molto altro ancora!

Anche le grucce per armadio ricoprono un ruolo fondamentale, e spesso vengono sottovalutate, perché ne esistono di tipologie differenti. Ci sono infatti le gruccette apposite per appendere i pantaloni, evitando pieghe, come avviene ad esempio con i modelli in legno. Le grucce in plastica, invece, rappresentano la soluzione più semplice ed economica in assoluto. Infine, ci sono le grucce multifunzione, progettate per ospitare ad esempio una giacca e un paio di pantaloni allo stesso tempo.

Come sistemare l’armadio: opzioni alternative

Purtroppo alle volte il guardaroba non basta per ospitare tutte le nostre cose, costringendoci a trovare delle soluzioni alternative. Alcuni esempi pratici sono gli stender in metallo, utilissimi per via della loro praticità, dato che potrai smontarli o spostarli facilmente in giro per la casa. Se puoi contare sulla presenza di una cabina armadio, poi, gli stender sono un vero colpo da maestro!

Anche gli armadi in tela rappresentano un’opzione che ti consigliamo di tenere a mente. Pure in questo caso parliamo di accessori facilissimi da spostare, molto versatili e con un costo più che abbordabile. Inoltre, la presenza del telo permette di proteggere i vestiti dalla solita polvere, e possono essere utili anche per organizzare il garage.

Altri articoli consigliati per te:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post