I Nostri Bestsellers

Scopri tutti i nostri prodotti

scatole e contenitori per organizzare la casa

Scatole e contenitori per tenere in ordine la casa

Puoi usare le scatole e i contenitori per tenere in ordine la casa, e al tempo stesso per aggiungere un tocco di stile!

Organizzare casa con le scatole vuol dire prendere i tradizionali due piccioni con una fava. Questo perché da un lato ovviamente farai ordine e darai una logica ai tuoi spazi, ma dall’altro potrai anche aggiungere un pizzico di stile agli ambienti domestici. Anche per via del fatto che ogni scatola fa storia a sé, e che potrai decorarle come meglio ti pare, facendoti ispirare dalla fantasia e dando libero sfogo alla tua creatività. Per il resto, ci penseremo noi a spiegarti come sfruttarle al meglio.

Come organizzare casa con le scatole: trucchi e consigli utili

1. Organizzare la cucina con le scatole

Per prima cosa, una scatola può diventare un’idea eccellente per sistemare gli strofinacci o qualsiasi piccolo contenitore, come nel caso delle saliere e delle pepiere. In secondo luogo, questa soluzione è ottima anche per organizzare gli spazi sottolavello, per inserire ad esempio i detergenti, insieme a qualsiasi altro prodotto per la pulizia. Parliamo degli stracci, delle spugne, e molto altro ancora. Naturalmente le scatole diventano essenziali quando si tratta di organizzare la dispensa, quindi se ti interessa approfondire ti consigliamo di leggere la nostra guida apposita!

2. Organizzare il bagno con i contenitori

Anche in questo caso, il nostro articolo su come organizzare il bagno potrebbe chiarirti meglio le idee. Le scatole e i contenitori, come sempre, diventano assoluti protagonisti delle operazioni. Potrai infatti usarli per suddividere per tipologia i prodotti, come nel caso del make up e dell’igiene personale. Da questo punto di vista, le scatole trasparenti risultano fra le opzioni più utili in assoluto, dato che ti consentono di individuare sin da subito il prodotto che ti serve in quel preciso istante.

Prima di andare avanti, ricordati sempre che una scatola può essere “arricchita” con le etichette. Questo discorso vale per qualsiasi ambiente della casa, dal bagno alla cucina, passando per spazi come gli armadi e molto altro ancora!

3. I contenitori in frigorifero

Se ti stai chiedendo come organizzare il frigorifero con le scatole, sappi che ci sono mille e una opportunità che non aspettano altro che essere colte. Innanzitutto puoi comprare i contenitori specifici per alimenti come le uova, che servono per proteggere gli altri alimenti dalle contaminazioni. Se si parla di una mera questione organizzativa, le scatole diventano un must per conservare la qualsiasi, dai formaggi agli affettati. I contenitori chiusi ovviamente sono essenziali per i cibi da tenere sottovuoto, mentre quelli aperti sono ottimi per conservare lattine, frutta, verdura e tanto altro.

C’è un bel trucchetto che vorremmo spiegarti, e che vede ancora una volta protagoniste le etichette. Se sei un fanatico dell’organizzazione, potresti organizzare il menu settimanale mettendo gli alimenti che userai ogni giorno dentro una scatola apposita, con il suo nome (esempio: “Mercoledì”). È chiaro, poi, che il mix contenitori ed etichette può essere usato anche per segnare le scadenze degli alimenti, come tattica anti-spreco.

4. Le scatole nella cameretta dei bimbi

Impossibile fare a meno dei contenitori, per organizzare la cameretta del bimbo. Possono infatti diventare i tuoi migliori alleati per mettere in ordine i giocattoli, i libri e tutto ciò che ha bisogno di un posticino per essere conservato. Ricorda però di tenere le scatole a portata di mano per il bimbo, se si tratta dei giochi e dei suoi oggettini per lo studio. Le cose che non dovrebbe prendere senza il tuo permesso e la tua presenza, invece, devono essere sistemate in contenitori appositi e non raggiungibili dal piccolo!

A nostro avviso le scatole morbide in tessuto sono le migliori opzioni per i bambini, per via della loro sicurezza. Nel caso dovessero cadere dallo scaffale non provocheranno problemi, ed essendo morbide il bimbo non si farà male urtandone gli spigoli.

Come organizzare l’armadio con le scatole?

Le scatole e i contenitori per tenere in ordine la casa diventano super preziosi, soprattutto quando arriva il momento di organizzare l’armadio. Abbiamo già affrontato questo tema nella nostra guida su come fare il cambio di stagione del guardaroba. In sintesi estrema, le scatole diventano essenziali nella fase di svuotamento dell’armadio e di decluttering. Potrai infatti usarle per dividere le cose da tenere dagli abiti e dagli accessori da buttare, da vendere o da regalare.

Per l’organizzazione dell’armadio è possibile usare diverse tipologie di contenitori, da sistemare dentro il guardaroba per accogliere la qualsiasi. I contenitori in metallo e a rete sono ottimi per sistemare gli asciugamani e la biancheria, dato che – essendo molto rigidi – manterranno i panni piegati a dovere. Poi ci sono le scatole di design, come quelle che ricordano molto da vicino le valigie, e che possono essere usate per conservare t-shirt, maglioni e via discorrendo.

Le scatole trasparenti, anche in questo caso, sono fantastiche per la conservazione dei capi che desideri “tenere d’occhio”, o per gli accessori che usi più spesso. Ti danno la possibilità di individuarli al volo e la mattina, quando vai di fretta, questo è un vantaggio notevole a dir poco. Infine, si chiude con le scatole in tessuto o in rattan: sono bellissime ed eleganti, oltre che versatili, visto che possono essere sistemate anche in salotto, a mo’ di complemento d’arredo!

Fare ordine in casa con le scatole: suggerimenti finali

Oggi abbiamo visto insieme come organizzare casa con le scatole, dall’armadio alla cucina, passando per il bagno. Ci sono ovviamente altri sistemi utili per sfruttarle, come il seguente: puoi usarle per sistemare il garage, conservandole in un armadio oppure fissandole al soffitto. Puoi addirittura comprare le scatole piatte dotate di rotelle, ideali da piazzare sotto al letto, semplificandoti la vita. Le scatole impilabili diventano una soluzione da sfruttare soprattutto per stipare le cose che non usi spesso, come nel garage.

Infine, non potremmo non citare i bauli: si tratta pur sempre di scatole, ma molto più grandi e fantastici per dare una marcia in più al design in casa!

Altri articoli consigliati per te:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post