I Nostri Bestsellers

Scopri tutti i nostri prodotti

come sistemare le scarpe in poco spazio

Tenere in ordine le scarpe: 5 facili idee da copiare

Tenere in ordine le scarpe può essere una vera e propria sfida, soprattutto quando si tratta di ottimizzare lo spazio in casa o nel proprio guardaroba. Per fortuna, esistono alcune idee semplici e veloci da copiare, che ti consentiranno di evitare il caos dilagante e di organizzarti a puntino.

Come tenere in ordine le scarpe: 5 consigli

1. Utilizza i portascarpe salvaspazio

La prima idea è quella di investire in un comodo Portascarpe Salvaspazio, che puoi trovare anche sul nostro shop online. Si tratta di un accessorio tanto semplice quanto geniale: un contenitore rigido in plastica, trasparente e con una serie di fori che consentono l’aerazione delle calzature.

Questi prodotti sono eccellenti per capire come ordinare le scarpe senza scarpiera, e possono essere sistemati un po’ ovunque. Inoltre, la plastica trasparente ti consente sempre di trovare il paio di scarpe giusto per l’occasione giusta. Infine, la scatola funge da utile protezione contro la polvere.

2. Fai un po’ di sano decluttering

Se hai delle scarpe vecchie e rovinate, o che non usi da tempo immemore, pensa alla possibilità di buttarle o di regalarle a chi ne ha bisogno. Coglierai i classici due piccioni con una fava: guadagnerai spazio in casa, e al tempo stesso farai un favore a qualcuno.

Per la donazione puoi rivolgerti ad un ente di beneficienza, o vedere se qualche parente o amico potrebbe essere interessato. Prima di donarle, però, assicurati di averle pulite!

3. Ordinale in base ad una categoria

Una delle idee per capire come sistemare le scarpe nell’armadio più intelligenti ed efficaci è la seguente: ordinale pensando ad una categoria specifica. Potresti ad esempio conservarle in base alla tipologia, come nel caso delle calzature sportive o di quelle eleganti (oppure da passeggio).

In alternativa, puoi ordinarle in base al colore o alla stagione, mettendo di lato quelle che non usi, come nel caso delle scarpe in tela in inverno. Inoltre, ricordati di posizionare negli scaffali al centro le scarpe che utilizzi più di frequente, così da avere un facile e immediato accesso.

4. Sfrutta i sacchetti sottovuoto

I Sacchetti Sottovuoto sono perfetti per riporre anche le calzature fuori stagione, come ad esempio gli stivali o i sandali, senza per questo occupare troppo spazio nell’armadio. Ti basta semplicemente inserire le calzature dentro ai sacchi, collegare l’aspirapolvere o l’apposita pompetta alla valvola, e risucchiare l’aria al loro interno creando così il vuoto.

In questo modo potrai risparmiare tantissimo spazio nell’armadio, avendo la certezza di proteggere le scarpe dalla polvere e dall’umidità. Inoltre, le misure disponibili sono così tante che troverai sicuramente la soluzione adatta alle tue esigenze.

5. Compra dei prodotti per la cura delle scarpe

Prenderti cura delle tue scarpe ti aiuterà a prolungarne notevolmente la durata, il che significa risparmiare molti soldi nel lungo periodo.

Naturalmente ti conviene concentrarti su aspetti come la pulizia e la cura del materiale, soprattutto se si parla delle scarpe in pelle, che richiedono una manutenzione costante. Anche le calzature in cuoio o in camoscio dovrebbero essere pulite e curate con regolarità, mentre per le scarpe da ginnastica basta un semplice lavaggio in lavatrice.

Altre idee per sistemare le scarpe

Naturalmente esistono altri trucchetti che puoi sfruttare, per far fronte a qualsiasi esigenza. In questa sezione, quindi, scopriremo insieme un elenco di altre idee molto efficaci.

  • Usa una griglia da parete: le griglie da parete sono un ottimo modo per risparmiare spazio in casa, e sono perfette anche per riporre le scarpe con il tacco. Con queste griglie si possono appendere le calzature, e questo vale anche per i modelli con i lacci.
  • Installa una scarpiera a scomparsa: se hai un sottoscala, puoi sfruttare quello spazio inutilizzato per installare una scarpiera a scomparsa. Così potrai riguadagnare quei centimetri preziosi, sfruttando una soluzione non solo pratica, ma anche di design.
  • Usa la creatività (e un tocco di shabby chic): che ne diresti di sfruttare il riuso creativo, tipico dello stile shabby chic, per tenere in ordine le scarpe? Ti basta riciclare le cassette in compensato, come quelle della frutta, impilarle e usarle a mo’ di scarpiera.
  • Utilizza gli appendiabiti da parete: oltre alle griglie a muro, si possono sfruttare anche gli appendiabiti a parete. La logica è esattamente la stessa: sfruttare i ganci per poter sistemare le scarpe, solo che stavolta potrai appendere qualsiasi tipologia di calzature, e non solo quelle con i tacchi.

Come puoi vedere, con un pizzico di creatività e di inventiva è possibile trovare moltissime idee per sistemare le scarpe e per ordinarle senza una scarpiera.

Come sistemare le scarpe in poco spazio all’ingresso in rustico?

Se hai bisogno di una soluzione per tenere in ordine le scarpe all’ingresso in un rustico, ma in poco spazio, ti consigliamo di pensare nuovamente alle scatole portascarpe trasparenti. Oppure potresti usare un vecchio mobile, reinventandolo in una scarpiera. Ti consigliamo di consultare in merito uno dei nostri articoli su come sistemare le scarpe in poco spazio.

Come sistemare le scarpe nell’armadio?

Per prima cosa, puoi usare le barre orizzontali come supporti per poggiare le tue paia di scarpe. In alternativa, ancora una volta le scatole trasparenti arrivano in nostro soccorso, così come i sacchi sottovuoto. Gli Organizer per Armadio sono un altro must al quale spesso gli italiani ricorrono, per ottimizzare lo spazio all’interno del proprio guardaroba.

Altri articoli consigliati per te:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post